Ruota il dispositivo per accedere correttamente ai contenuti del sito.

Bando Progetti Immateriali

Ambito Formativo Culturale e Sociale

Come sancito dallo Statuto Sociale, La Cassa Rurale opera per favorire la crescita culturale e sociale delle comunità in cui opera.

Coerentemente a ciò, il Consiglio di Amministrazione ha deciso di mettere 40.000€ a disposizione degli enti e delle associazioni del territorio che intendono proporre progetti culturali o formativi o di utilità sociale.

Potranno presentare domanda tutti gli enti e le associazioni clienti della nostra Cassa. Il contributo riconosciuto ad ogni singolo ente o associazione potrà ammontare al massimo a 8.000€ e comunque non potrà coprire più del 70% (per i progetti formativi e culturali) e più del 50% (per i progetti in ambito sociale) dei costi complessivi sostenuti dall’ente/associazione.

Le domande dovranno essere presentate entro il 06/11/2017.

Per scaricare il Regolamento clicca qui.

Per scaricare il modulo di domanda compilabile clicca qui.

Al fine di supportare le associazioni che intendono aderire al presente bando la Cassa Rurale ha previsto la possibilità di un incontro individuale con i consulenti di Atelier Europeo di Brescia, esperti in progettazione, per una consulenza sul progetto ed una verifica delle modalità di stesura della domanda.
Pertanto le associazioni che usufruiranno di tale servizio dovranno presentarsi all'incontro con una bozza di progetto. Si precisa che nella valutazione dei progetti sarà data priorità alle domande delle Associazioni che avranno partecipato all’incontro individuale. Le domande delle Associazioni che non parteciperanno, verranno valutate in un secondo tempo e con il budget residuo.   

Gli incontri si svolgeranno, previa prenotazione,  SABATO 28 OTTOBRE.  Detti incontri, a cui saranno presenti anche i Gruppi Operativi Locali  sono da concordare via email all’indirizzo  d.bazzani@lacassarurale.it  o al numero 0465/709360 entro lunedì 23.10.2017.