Assemblee 2023

Assemblee 2023

1 gennaio - 31 gennaio 2023

Deposito candidature

febbraio 2023

5 Assemblee Territoriali

maggio 2023

Assemblea Ordinaria

Il momento più importante nella vita della Cassa Rurale

Essere soci attivi significa condividere il sistema valoriale della cooperativa ed esserne promotori, ma anche partecipare alla vita sociale ed in particolar modo ai cosiddetti "eventi istituzionali", dove si sostanziano reciprocità e partecipazione, pilastri su cui si regge il rapporto sociale.

 

Come previsto nelle norme transitorie dello Statuto “Il primo mandato successivo alla data di fusione scadrà per tutti i componenti alla data dell’assemblea 2023 chiamata ad approvare il Bilancio dell’esercizio chiuso al 31.12.2022”. Di seguito tutte le informazioni relative alle Assemblee 2023.

PROCEDIMENTO ELETTORALE

PROCEDIMENTO ELETTORALE

Deposito candidature

Dal 1 gennaio al 31 gennaio 2023 sarà possibile presentare la propria candidatura alla carica di Presidente del Consiglio di amministrazione, Amministratore, Sindaco secondo le modalità specificate nell’“Avviso sulle modalità e tempistiche del procedimento elettorale” disponibile al seguente link oppure presso la sede sociale e nelle filiali.

 

I candidati dovranno avere i requisiti di professionalità e di onorabilità, rispettare i criteri di competenza e di correttezza, l’insussistenza di incompatibilità di cariche, l’indipendenza di giudizio e la disponibilità di tempo richiesti dalla normativa vigente.

 

Di seguito la normativa di riferimento:

 

 

Composizione del Consiglio di Amministrazione per il mandato 2023-2025

 

A partire dal mandato 2023-2025 il Consiglio di amministrazione sarà formato da 9 componenti di cui 8 Amministratori ed 1 Presidente.
Come previsto dal Regolamento Sociale ed elettorale i 9 componenti saranno eletti come segue:

  • 1 amministratore tra i Soci assegnati al territorio Paganella Giudicarie Esteriori
  • 1 amministratore tra i Soci assegnati al territorio Val Rendena
  • 1 amministratore tra i Soci assegnati al territorio Busa Tione
  • 1 amministratore tra i Soci assegnati al territorio Chiese Bagolino
  • 1 amministratore tra i Soci assegnati al territorio Valsabbia
  • 3 amministratori saranno eletti senza vincoli territoriali
  • 1 Presidente sarà eletto senza vincoli territoriali


Si precisa che in base alla normativa vigente la composizione del Consiglio di amministrazione dovrà garantire la presenza di un numero di amministratori appartenente al genere meno rappresentato, per la nostra Cassa almeno pari a 2.


Composizione del Collegio Sindacale per il mandato 2023-2025


Il Collegio sindacale è composto da 3 sindaci effettivi e 2 sindaci supplenti, nominati senza vincoli territoriali tra i Soci. I candidati dovranno essere iscritti nel Registro dei revisori legali.

 

Risulteranno eletti alla carica di sindaco i candidati che avranno ottenuto il maggior numero di preferenze. Sarà nominato Presidente del Collegio sindacale il candidato che avrà conseguito in termini assoluti il maggior numero di preferenze.


Si precisa che anche la composizione del Collegio sindacale dovrà garantire la presenza di un numero di sindaci appartenente al genere meno rappresentato, pari ad 1 sindaco effettivo ed 1 sindaco supplente.

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare l'Ufficio Affari Generali all'indirizzo affarigenerali@lacassarurale.it oppure ai numeri 0465 896502 - 0465 896503

 

ASSEMBLEE TERRITORIALI

 

L’Assemblea Territoriale vuole essere un'occasione di confronto con i soci di ogni singolo territorio in un contesto ristretto rispetto al quello dell’Assemblea Ordinaria.

 

In previsione della Assemblea Ordinaria 2023, che prevede il rinnovo totale delle cariche sociali, i soci sono chiamati a partecipare alla Assemblea Territoriale del proprio territorio di appartenenza, che viene assegnato in base alla residenza del socio: Val Rendena, Paganella Giudicarie Esteriori, Busa di Tione, Chiese Bagolino, Valsabbia.

 

Nel mese di febbraio 2023 saranno infatti convocate 5 Assemblee Territoriali nel corso delle quali i soci sono chiamati a:

  • esprimere la propria preferenza rispetto alle candidature pervenute per la cariche di Presidente del Consiglio di Amministrazione ed Amministratore;
  • indicare tra i soci appartenenti al proprio territorio i candidati all'incarico di membro nominato del Gruppo Operativo Locale.

 

Nelle Assemblee Territoriali i soci avranno l'opportunità di conoscere i candidati alla carica di Amministratore del proprio territorio, i candidati alla carica di Presidente del CdA e i candidati alla carica di componente del Collegio Sindacale.

 

risultati delle preferenze espresse per  i candidati alle cariche di Presidente del Consiglio di Amministrazione ed Amministratore dalle Assemblee Territoriali saranno evidenziati nella scheda elettorale dell’Assemblea Ordinaria 2023 come segue:

  • i candidati alla carica di Presidente del CdA e Amministratore che avranno ottenuto nelle Assemblee Territoriali il maggior numero di preferenze verranno indicati nella parte superiore della Scheda di votazione (sezione “Candidati individuati dalle assemblee territoriali”;
  • gli altri candidati alla carica di Presidente del CdA che avranno ottenuto un minor numero di preferenze saranno riportati nella seconda sezione della scheda (sezione “Altri candidati”) in ordine decrescente di preferenze; a fianco di ogni nominativo andrà indicato il territorio di riferimento ed il numero di preferenze riportate nella propria Assemblea Territoriale;
  • gli altri candidati alla carica di Amministratore che avranno ottenuto un minor numero di preferenze saranno riportati nella seconda sezione della scheda (sezione “Altri candidati”) secondo l’ordine determinato mediante estrazione a sorte; a fianco di ogni nominativo andrà indicato il territorio di riferimento ed il numero di preferenze riportate nella propria Assemblea Territoriale.

 

Nelle Assemblee Territoriali il Collegio Sindacale, essendo organo di controllo e senza vincolo territoriale, non sarà oggetto di espressione di preferenza da parte dei Soci.

 

L'avviso di convocazione delle 5 Assemblee Territoriali verrà inviato a tutti i soci nel corso del mese di gennaio.

 

ASSEMBLEA ORDINARIA

 

L'Assemblea Ordinaria rappresenta l'appuntamento più importante per La Cassa Rurale, durante la quale tutti i soci possono partecipare esprimendosi secondo il principio "una testa, un voto".


Ogni anno, l'assemblea dei soci è l'occasione per fare il punto sull'attività della Cassa Rurale, sui risultati ottenuti e i nuovi obiettivi da raggiungere.

Durante l'Assemblea Ordinaria i soci, oltre agli altri compiti previsti dallo statuto, sono chiamati a:

  • eleggere le cariche sociali
  • approvare il bilancio annuale
  • approvare destinazione degli utili

 

L'Assemblea Ordinaria 2023 si terrà a maggio 2023.